Le origini del cognome

                            "Rusconi"

               L' origine presunta, e si sottolinea presunta, della casata

       Rusconi,secondo la storiografia ufficiale, prendendo in esame storici

       come Litta, Crollalanza. Alfredo Rusconi, ma principalmente l'opera

       letteraria di Alberto Pio Rusconi

                          "Memorie storiche della casata Rusca Rusconi",

       sarebbe romana. Risalirebbe alla gens ricordata da Cicerone nel

       "De Oratore" il cui principale esponente era Publio Pinario Rusca,

       patrizio romano arrivato a Como, al seguito di Giulio Cesare,

       nell'anno di Roma 539.

      Figlio di Alfonso Rusconi, Alberto Pio Rusconi, nato a Bologna il 23 Febbraio 1818,

         riportò da Como attestati di nobiltà. Pio IX nel 1868 gli confermò l'antico titolo

         comitale di famiglia di Marchese per le prove esibite porte generazione per

         generazione alla cancelleria degli ordini equestri. Fu commendatore al

         Sacro Militare Ordine Gerosolimilano scrisse un'opera del "Santo Sepolcro" fu

         Cameriere segreto di Cappa e Spada di sua santità Pio IX.

         Pubblicò le memorie storiche del casato Rusca Rusconi con appendici di tavole

         illustrative nel 1874 fu decorato con medaglia della regia accademia araldica fu

         membro delle società storiche lombarda e comasca.

        Como era stata fondata dai Galli Insubri Orobi, ma conquistata nel 196 a.C

        dai Romani: questi ne fecero una colonia che si chiamò "Comum",il nome

        della gens Pinaria, giunta al seguito del grande Cesare. Il nome Rusconi,

         secondo quanto affermano gli storici, è di certo derivato dal cognome

        Rusca , che a sua volta deriva dal latino"ruscus"ovvero mirto.

                     

               Effige di Giacomo Filippo Rusconi  (1770-1850),

                con decorazione di Cavaliere dell'ordine della

                                           Croce di Cristo.

                      Proprietà della famiglia Bronzi Rusconi

 

 

 

                                 

                           

          M.se Carlo Giacomo Rusconi fu Filippo (1821-1894).

     E' sepolto nella tomba di famiglia a s.Ninfa di Mezzolara

                            

 

 

 

 

                   

 

            Foto di Giacomo Filippo Rusconi (1853-1916).

             Marchese, Cavaliere della Corona d'Italia (sotto

            il Re Vittorio Emanuele III nel 1906). E' sepolto nel

            cimitero monumentale di Bologna. la Certosa nella

            tomba di famiglia Bronzi Rusconi e dei cugini Boriani